Mototurismo Amici Honda Deauville

Mototurismo che passione!!!




Ultimi argomenti
» 03/12/2017 - PRANZO DI NATALE AHD: E VOILA' ECCO LA LOCATION!!!
Ieri alle 10:03 pm Da dr.one

» October "Pest"
Ieri alle 1:16 pm Da Nicholas

» TAGLIANDO STANDARD PERCHÉ ????
Ieri alle 12:39 pm Da hondedei

» 2 x 1 le mie sono al rovescio
Dom Ott 15, 2017 6:23 pm Da Jigen

» Riser per rialzo e arretramento manubrio Dea 650
Dom Ott 15, 2017 3:02 pm Da Vittorio

» Cerco guscio DX STANDARD
Sab Ott 14, 2017 7:52 pm Da e.borri

» Wonderland, viaggi con la fantasia
Sab Ott 14, 2017 5:56 pm Da BianConiglio

» Salve a tutti sono nuovo!!!
Sab Ott 14, 2017 4:03 pm Da rudyprojet

» Cambio duro - Risolto con cambio frizione
Mer Ott 11, 2017 10:23 pm Da e.borri

» In agenda per il prossimo anno: Tour castagna.
Mer Ott 11, 2017 10:07 pm Da Nicholas

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario



Non sei connesso Connettiti o registrati

E poi li chiamano paesi retrogradi!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 E poi li chiamano paesi retrogradi! il Mer Set 21, 2016 9:13 pm

First

avatar
Aspirante Deauviller
Il ponte sullo sfondo delle due "Stelle", dei due intrepidi ragazzi in viaggio verso "Saigon" http://nessunofermalestelle.org/campaigns/nessuno-ferma-le-stelle/ era in costruzione nel 2013, quando ci passai io. Il ponte in oggetto si trova in Turchia  e consente di collegare la 360 tra kahta Sivereke, arrivando dal Nemrut Dajit senza dover prendere un traghetto. Quanto biker viaggiaotri ci sono passati. quandi hanno preso quella chiatta/traghetto. Ora è finito e da quel che ho letto fino a 2 anni fa era incompleto. Ma per molti la Turchia, è un paese retrogrado pieno di bombaroli.
Voglio vedre quanto tempo impiegano a finire, per esempio, il solo ponte sul Ticino a Vigevano, (tralaltro il cantiere è già stato fermato in passato...).


Foto dei "Nessun ferma le Stelle"





First 2013



IMG]http://i65.tinypic.com/w1b6gw.jpg[/IMG]





Dimenticavo:

Erdogan inaugura terzo ponte sul Bosforo 27 Agosto 2016


http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/26/turchia-apertura-terzo-ponte-bosforo_a1d60038-8508-4d0f-a01e-9786b8f4382c.html

2 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Mer Set 21, 2016 10:49 pm

Antonio Pablo Menozzi

avatar
Semplice Deauviller
http://www.lastampa.it/2015/03/09/multimedia/esteri/cina-piani-in-giorni-il-grattacielo-istantaneo-Nz5lZL9je94lHvDm72w46I/pagina.html

in questo link 3 piani al giorno stesso sistema delle torre gemelle,,, il paese retrograda e la Italia che ancora stano con la Salerno-Reggio Calabria,, e fanno bene con un popolo che lo unico che le interessa la il calcio, f., mangiare, vino e mandolino,,, fanno bene a rubare del detto il gatto dorme e il topo balla,,,, a parte in tutta la Europa il treno di alta velocità a costato in media 15 milione € a km in questa Italia 125 milione a Km poi la inchiesta della Europa hanno dichiarato che oro-graficamente la Italia e molto diversa a gli altri paesi europei,,,
Qua no se fanno le cose perché a bisogno la popolazione,,, qua se fanno le cose perché a bisogno il politico di turno ingrandire i costi, m'assetare gli appalti per rubare,,,, e cosi via,,, 

                                      TONY le magnific

3 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 8:55 am

sessantauro

avatar
Semplice Deauviller
... e allora viva Erdogan! cheers cheers

4 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 9:38 am

ribot

avatar
Semplice Deauviller
Il ponte in questione non lo conosco, ma recentemente è stato inaugurato il terzo ponte sul Bosforo, opera gigantesca realizzata con la partecipazione della ditta italiana Astaldi, il know how suppongo fosse in larga parte  italiano. La Turchia è  un paese arretrato e da quando c'è al potere Erdogan sta arretrando sempre di più. Un paese dove censurano e mettono in galera i giornalisti, dove sta avanzando una islamizzazione sempre più invasiva, (è stato reintrodotto il velo per le donne...), dove incarcerano gli avversari politici, dove vengono fatti licenziamenti in massa di dipendenti statali, insegnanti, giudici, militari e poliziotti, dove vengono regolarmente massacrate le minoranze curde, dove lo Stato controlla televisione. giornali ed internet voi come lo chiamereste, paese avanzato?
Circa cento anni fa Mustafà Kemal, detto Ataturk, cercò di far uscire la Turchia dal medioevo islamico e di portarla nel ventesimo secolo. Purtroppo, dopo molti sforzi e notevoli progressi fatti in tutti questi anni, la Turchia ci sta ritornando!
Preferisco cento volte vivere in Italia pur con tutti i suoi difetti, piuttosto di vivere in Turchia!

5 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 12:50 pm

Nicholas

avatar
Moderatore
Forti le stelle in Vespa


_________________
Nicholas (Pakka)
Dea 650/2005 Zavorrata da Cati

         

6 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 5:24 pm

First

avatar
Aspirante Deauviller
Che io sappia non è stato reintrodotto il velo islamico come obbligo ovunque. Solo negli uffici pubblici (roba da matti..). E' vero che sono donne che ha ripreso a dindossarlo anche per le città solo per paura dei soliti idioti.

7 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 6:18 pm

Motoman

avatar
Junior Deauviller
E poi le donne turche hanno i baffi meglio le italiane

8 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 7:01 pm

ribot

avatar
Semplice Deauviller
First ha scritto:Che io sappia non è stato reintrodotto il velo islamico come obbligo ovunque. Solo negli uffici pubblici (roba da matti..). E' vero che sono donne che ha ripreso a dindossarlo anche per le città solo per paura dei soliti idioti.

Completo il mio pensiero. Ataturk, nel suo programma di laicizzazione della società turca aveva proibito l'uso del velo negli uffici pubblici e nelle università, sia per le docenti e sia per le studentesse (veramente aveva proibito anche molto altro, come ad esempio le scuole islamiche, l'alfabeto ed il calendario arabo, il califfato, la barba ed il fez per gli uomini, eccetera eccetera. Recentemente il governo islamico di Erdogan ha tolto questo divieto e pertanto si cominciano a vedere numerose donne velate nelle università e negli uffici. E' l'inizio del ritorno al medioevo. Se ritornasse in vita Ataturk...

9 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 7:31 pm

First

avatar
Aspirante Deauviller
Ribot. resoconto storico perfetto, aggiugerei: Ataturk concesse il voto anche alle donne miolto prima che in Italia. Nel 2013 se non erro è stato reitrodotto l'uso del velo. Peccato che questo paese per colpa dei soliti faccia questi passi indietro. E pensare che ci son stato due volte e ho incotrato persone buone e gentili. Era incredibile vedere, per esempio ad istanbul donne velate passeggiare insieme e donne vestite "all'occidentale" in alcuni casi erano madre e figlia con il babbo oviamente con loro. che strano che la gente libera si faccia mettere in soggezione da chi vorrebbe ritornare come un temo.

Ricordo ancora la passeggiata seralea sultanahmet ad instanbul. Il canto dei muezin sebrava scandire la normalità della vita di tutti senza divisioni o barriere.



posto anche questo mio altro video. Il Kebab nel coccio in un "anatolian restorant"

10 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 9:25 pm

Nicholas

avatar
Moderatore
First ma tu cos'è che non hai fatto o non hai visto ??? Shocked Shocked Shocked  
miii........ che invidia  Embarassed


_________________
Nicholas (Pakka)
Dea 650/2005 Zavorrata da Cati

         

11 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Gio Set 22, 2016 9:43 pm

First

avatar
Aspirante Deauviller
io non ho fatto nulla di che. A volte ho preso e sono partito. Nel caso della Turchia nel 2013 in moto da solo fino a sconfinare i Georgia ed arrivare a Tiblisi. L'anno seguente  con mezzi pubblici attraverso il paese (Pammukkale - visto anche con la Guzzi-, Efeso, Bergama, Istanbul) insieme ad Eleonora. Viaggiare e dincontrare gente comune è un esperienza unica in ogni paese.


Dimeticavo un particolare. Quando arrivai a istanbul da est, ricordo il cartello di inizio città e, come ogni citta o paese Turco viene indicata altitudine enumero di abitanti. Nel caso della città sul Bosforo il numero di abitanti era di 14.000.000.

12 Re: E poi li chiamano paesi retrogradi! il Ven Set 23, 2016 12:21 pm

hondedei

avatar
Admin
Nicholas ha scritto:  
miii........ che invidia  Embarassed
 e come no quotarti   .....Pero' ha ragione First basta prendere e partire  Very Happy Wink


_________________
"amicihondadeauville@gmail.com" 


Ciao Fulvio

HONDA CT 1200X  
HONDA DEAUVILLE NT 650 "99" KM 120.000 25/08/14

"Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te."

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum