Mototurismo Amici Honda Deauville

Mototurismo che passione!!!




Ultimi argomenti
» 03/12/2017 - PRANZO DI NATALE AHD: E VOILA' ECCO LA LOCATION!!!
Ieri alle 10:03 pm Da dr.one

» October "Pest"
Ieri alle 1:16 pm Da Nicholas

» TAGLIANDO STANDARD PERCHÉ ????
Ieri alle 12:39 pm Da hondedei

» 2 x 1 le mie sono al rovescio
Dom Ott 15, 2017 6:23 pm Da Jigen

» Riser per rialzo e arretramento manubrio Dea 650
Dom Ott 15, 2017 3:02 pm Da Vittorio

» Cerco guscio DX STANDARD
Sab Ott 14, 2017 7:52 pm Da e.borri

» Wonderland, viaggi con la fantasia
Sab Ott 14, 2017 5:56 pm Da BianConiglio

» Salve a tutti sono nuovo!!!
Sab Ott 14, 2017 4:03 pm Da rudyprojet

» Cambio duro - Risolto con cambio frizione
Mer Ott 11, 2017 10:23 pm Da e.borri

» In agenda per il prossimo anno: Tour castagna.
Mer Ott 11, 2017 10:07 pm Da Nicholas

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario



Non sei connesso Connettiti o registrati

Passi Dolomitici chiusi ad auto e moto... per sempre.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

First

avatar
Aspirante Deauviller
Quanto pare la notizia è vera. Vedimamo quanti esultano per questa news:


http://www.ilgazzettino.it/nordest/primopiano/passi_dolomiti_veneto_chiusi_auto_moto-1974253.html

gavilan

avatar
Junior Deauviller
io essendo un motociclista amante del mare non ne soffrirò, ho percorso pochissimi passi, (la montagna mi rende triste e mi crea ansia)... ma non lo trovo giusto, se a uno piace è bene che lo si lasci andare ...
come ho detto non me ne intendo di passi, ma la parola psso non è un sinonimo di valico?.. se devo recarmi dall'altra parte come faccio? fanno tutte gallerie? o mettono camion che trasoportano moto e automobili dall'altra parte? bhoo...

First

avatar
Aspirante Deauviller
la montaganper me è il top! vietare il trnasito è una follia. Valico, come già scritto è "sinonimo" di passaggio. solo ciclisti e pedoni? Bene. noi tutti non volgimo più vedere i ciclisti sule strade ad allenarsi sopratutto quando c'è la ciclabile.

Nicholas

avatar
Moderatore
Quello che preparano è sicuramente il preludio alla prossima gabella Twisted Evil


_________________
Nicholas (Pakka)
Dea 650/2005 Zavorrata da Cati

         

hondedei

avatar
Admin
affraid affraid INCREDIBILE!!!!  incazzato incazzato


_________________
"amicihondadeauville@gmail.com" 


Ciao Fulvio

HONDA CT 1200X  
HONDA DEAUVILLE NT 650 "99" KM 120.000 25/08/14

"Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te."

Motoman

avatar
Junior Deauviller
.. SI MA QUANDO C'E' LA CICLABILE???!!!  Smile  tranquilliii siamo in Italiaaaa prima che passi una legge ci vanno anniiiii  poi ci sono le deroghe, e poi basterà pagare...., Guarda.. una modica cifra e come per incanto ti rimettono i punti patente,se sei veloce a pagare paghi anche meno, se paghi vai a caccia in riserva e puoi cacciare anche fuori stagione venatoria,pescare quanti pesci vuoi oltre il consentito, puoi persino tornare vergine!! ca@@o deve essere brutto per chi ha i soldi morire!!

MORFEO 74

avatar
Moderatore
Nel caso in cui dovessero mettere un balzello, sarebbero ridicoli. Se l'obiettivo è quello di salvaguardare l'ambiente, in tal caso devono chiudere i passi e basta.

BianConiglio

avatar
Junior Deauviller
Io ogni tanto rispunto, e rispunto proprio legendo questo thread. Chi mi conosce sa che sono allergico ai rettilinei piu' lunghi di cento metri e alle strade in piano, e che in Trentino Alto Adige mi sento come un topo nel formaggio, ma voglio provare ad estraniarmi dal contesto di puro motociclista visto che pur non essendo un gran camminatore (max una passegiata all'anno) ne' un gran sciatore (due o tre weekend) amo la maesta' delle montagne e in particolare di quelle Cattedrali della Natura che sono le Dolomiti.
La Natura, certo, innanzitutto: incontaminata, intatta, eterna.
Pero' ci sono gli uomini.
Che ci vivono da qualche migliaio di anni.
Che l'hanno in certi casi subita, in altri assecondata, in altri ancora snaturata.
Che l'hanno antropizzata.
E adesso, dato che il CAI pensa a un ritorno alle origini, esso si erge a custode tardivo dei luoghi e invoca una serrata?
Peccato che l'antropizzazione abbia portato a creare centri abitati, attivita' agricole, allevative, artigianali, industriali, turistiche... la Grande Strada delle Dolomiti fu aperta proprio a scopo turistico, per le gite in torpedone. D'accordo, sono passati quasi cento anni, i tempi sono cambiati, siamo passati addirittura attraverso un terrificante periodo in cui i panorami dolomitici erano deturpati da cartelloni pubblicitari che veicolavano informazioni a beneficio di chi raggiungeva Cortina o il lago di Carezza con la Flavia ma anche con la 600.
Tutto questo ha portato, stante l'orografia della zona, a una ragnatela di strade spetacolari, la cui primaria funzione e' pero' quella di garantire la mobilita' delle persone: non solo dei turisti di un mese (un mese? le Dolomiti sono vive tutto l'anno) o di chi va da Dobbiaco a Vicenza senza passare per Bolzano, ma di chi ci vive tutto l'anno.
Chiusura totale? Impossibile.
Regolamentazione? chi ci vive deve potersi muovere, ma anche chi va da Dobbiaco a icenza.
E il turismo, che non vive solo di passegiatori e di settimane bianche, ma anche di chi si fa il weekend o il giretto in auto o in moto?
Mi sembra una boutade.. il CAI pensi ai suoi sentieri dove nessuno viene disturbato, anzi faccia educazione a chi va sui sentieri in infradito, e lasci le strade allo scopo per cui sono state create. Se ritiene che qualcuno faccia troppo rumore, faccia punire chi gira con gli scarichi aperti. Si vuole gabellare? Come pago volentieri il pedaggio del Grossglockner paghero' volentieri quello del giro del Sella, come ho pagato quello della salita al Rifugio Auronzo... questa si' pero' che e' una strada che chiuderei al traffico.
Hanno, questi signori, un'idea delle ripercussioni di una chiusura cosi' mal descritta? Speriamo sia solo mal descritta da qualche schiribacchino del web...

First

avatar
Aspirante Deauviller
come non darti torto. Tranne in un punto.. i pedaggi. In austria ci sono sui passi ma le strade sono un gioiello...

solitario

avatar
Aspirante Deauviller
First ha scritto:come non darti torto. Tranne in un punto.. i pedaggi. In austria ci sono sui passi ma le strade sono un gioiello...
Quoto, le buche che trovo il 100 metri di strade italiane, là le trovo in un centinaio di chilometri ( contando anche i passaggi ferroviari).

hondedei

avatar
Admin
BianConiglio ha scritto:Hanno, questi signori, un'idea delle ripercussioni di una chiusura cosi' mal descritta? Speriamo sia solo mal descritta da qualche schiribacchino del web...
Sicuramente no, incazzato e spero tanto che sia solo mal descritta ma ho tanta paura di no No


_________________
"amicihondadeauville@gmail.com" 


Ciao Fulvio

HONDA CT 1200X  
HONDA DEAUVILLE NT 650 "99" KM 120.000 25/08/14

"Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te."

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum