Mototurismo Amici Honda Deauville

Mototurismo che passione!!!




Ultimi argomenti
» Augurissimi "giovane" Fulvio!!!
Mar Lug 17, 2018 12:22 pm Da hondedei

» Salve a tutti
Lun Lug 16, 2018 1:09 pm Da AlTer

» Ho lasciato la Deauville
Ven Lug 13, 2018 12:02 am Da freeman*

» ricambi vari 700
Mar Lug 10, 2018 10:19 pm Da papin

» Telepass europeo
Mar Lug 10, 2018 1:34 pm Da Hondaman

» Ri-presentazione freeman*-Sergio
Gio Lug 05, 2018 9:30 pm Da freeman*

» Wikipedia oscurata
Gio Lug 05, 2018 2:16 pm Da sessantauro

» Gita nelle Alpi Piemontesi 14/07/18
Gio Lug 05, 2018 1:54 pm Da dr.one

» Entusiasta
Mer Lug 04, 2018 6:20 pm Da freeman*

» Ri presentazione
Mer Lug 04, 2018 5:38 pm Da Hondaman

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Luglio 2018
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario



Non sei connesso Connettiti o registrati

Parcheggiatori vigili.

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Parcheggiatori vigili. il Gio Ott 05, 2017 1:59 pm

First

avatar
Junior Deauviller
Ieri mi sono regato presso il Mediolanum Forum di Assago (MI) per una comissione in moto. Arrivato all'uscita per il forum adiacente alla rotonda che conduce a Buccinasco ed al raccordo autostradale per la A7, ho notato due persone con pettorina arancio ai margini della discesa che conduce ai parcheggi. Al cenno di uno dei due mi sono fermato e gli ho riferito che dovevo scendere per una commisione veloce. L'addetto mi ha fatto cenno di proseguire dicendomi di andare pure.
Arrivato al primo ingresso sono entrato, ho seguito le indicazioni orizzontali ed ho parcheggiato di fianco ad un auto. Il parcheggio per 1/3 circa era vuoto.
Dopo aver tolto il casco e preso ciò che mi serviva dal bauletto, sono stato raggiunto dall'altro parcheggiatore che mi faceva notare che occupavo un posto auto e che il parcheggio moto era nascosto dalla fila di auto dall'altra parte della starda dove mi trovavo, lungo il muro perimetrale del forum. Fin qui nulla di male. Ho detto al parcheggiatore che ci impiegavo 30 secondi massimo un mintuo ma, se proprio davo fastidio, mi spostavo. (notare per raggiunger il parking moto bisogna passare tra i paletti che limitano l'accesso ad altri veicoli e non c'è nessuna scritta che indica il parcheggio moto). Lui, subito, con fare altezzoso (e mi ha fatto incazzare), mi ha riferito che la mia moto lì non poteva stare, parcheggio auto, non si può parchggiare dove ci pare! Come ho detto tra parentesi mi sono innervosito, non mi sembrava di essere stato maleducato ed ho chiesto all'uomo: "Mi scusi, se non ci fossero tali parcheggi dove metto la moto? in mezzo alla strada? Lui sempre con fare altezzoso mi ha risposto che la moto anche se non ci fosero stati i parking moto, non ci poteva stare in un posto auto e se l'avvessi lasciata in mezzo alla starda avrebbe chiamato la rimozione. Dopo questa non ci ho visto più... e sono partito con un arringa, forse discutibile, ma a mio avviso pertinente visto il suo modo di voler far rispettare le regole.
"Ok... mi scusi, dove sono indicati i parcheggi moto all'ingresso? Io non li ho visti e si fatica a vederli se uno deve guardare dove va, visti i pedoni e le auto che escono dal parcheggio in retromarcia". lui, ancora più arrognate mi ha detto che le indicazioni ci sono, all'ingresso, dovevo stare attento. "Va bene"! Gli ho risposto incamminandomi, "andiamo a vedere dove sono". mi sono diretto verso l'ingresso con lui dietro che continuava a parlare. Arrivato all'ingresso c'era un cartello blu indicante i settori dei parcheggi ma la specifica del parcheggio moto.. non c'era.
L'uomo allora... mi ha invitato a fare un passo avanti indicandomi un altro cartello posto circa 50 mt più avanti dove è indicato il parcheggio moto , lungo la via che conduce verso altri ingressi. mi sono trattenuto nel mandarlo a... Poi, dopo avergli chiesto come mai li non ci fosse tale cartello, ha girato i tacchi blaterndo qualcos'altro e se ne è andato. Non so.. a volte mi sembra che qui stiamo diventando tutti pazzi.

2 Re: Parcheggiatori vigili. il Gio Ott 05, 2017 4:06 pm

Antonio Pablo Menozzi

avatar
Semplice Deauviller
non tutti pazzi tutti robotizzati,, senza pensiero proprio, e ne anche senso comune delle cose ,,, della voce "" A ME HANNO DETTO COSI "" e cosi faccio,,, niente pensare, niente autocritica, niente autodeterminazione, niente imprenditoria, niente iniziativa, niente ESSERE UMANO PENSANTE,, 
""" dimmi cosa devo fare e io lo faccio "" 

Cosi sta andando il mondo,, si vai a parlare con il direttore de una banca,,, te dira "" adesso vediamo RIFERISCO A CASA MADRE "" e dire che direttore del cavolo ,, lui non prende nessuna decisione,, quelli lo fanno gli altri,, lui e solo un ascolta e riferisce,, raccoglie informazione su i cliente e poi deroga a che veramente decide,,,

poi se il parcheggio e privato o condominiale,, no puo chiamare il carro attrezzi per spostarlo,, con quale diritto lo fa,, non ce nessuna infrazione al CODICE DELLA STRADA,,
Poi la moto e un veicolo come una macchina gia che paga il bollo e autostrada come una macchina allora a in diritto di parcheggiare come una macchina,, poi se al posto de una macchina mettiamo 3 moto tanto meglio,,

Ansi te dirò di più si un parcheggio condominiale u strada privata aperto/a a tutti possono  parcheggiare qualsiasi persona anche si il posto e privato e no a niente che impedisce il parcheggio,, te la macchina la hai mezzo li ,,, a la tua insaputa nessuno te può dire niente,,

Un parcheggio perche sia privato deve essere recintato e con cancello, sbarra o catena,, no serve a nulla mettere il cartello,,, ( perche ce qualcuno che no sa leggere o sia straniero o no lo a visto ) per questo se non ce nessuna barriera fisica che impedisce il accesso,, qualsiasi persona puo parcheggiare,,    



TONY le magnific

3 Re: Parcheggiatori vigili. il Gio Ott 05, 2017 7:40 pm

Vigjut

avatar
Moderatore
Ma chi erano questi individui in pettorina arancia? A che titolo ti intimava ed in base a quale norma, quello che tu generosamente hai chiamato "uomo"? L'ignoranza è madre dell'arroganza. Al riguardo ricordo una citazione anonima: "Metti un uniforme a un ignorante e diventerà dittatore".
Comunque, anche se alla fine della lettura si resterà nella confusione, indico una circolare ministeriale al riguardo: https://rinopolloni.files.wordpress.com/2011/10/clicca-circ-min-trasporti.pdf


_________________
Chi guida deve sempre tener presente due parole-chiave: consapevolezza e rispetto. 

Honda Deauville 700 abs - 31.3.2010-29.9.2015. 
Vespa gts 300 ie super - 13.4.2016-17.6.2016.
Kawasaki VN 900 classic - 21.6.2016-18.1.2018.

4 Re: Parcheggiatori vigili. il Gio Ott 05, 2017 8:13 pm

First

avatar
Junior Deauviller
Spesso la Caly nei parcheggi moto non ci sta. troppo lunga e larga. Oppure, come non riesce ad accedervi perchè non passa tra i paletti di delimitazione. Ok.. anche se non dovrebbe essere così, può passare l'ignoranze di un parcheggiatore se non formato a dovere dall'azienda per la quale lavora. Ma fino ad un certo punto... e l'arrognaza non scagiona l'ignoranza. Se invece un vigile non conosce la materia è da pazzi! Se il principale introito dei comuni sono i divieti di sosta e gli eccessi di velocità, i vigili dovrebbero conoscere le norme come l'alfabeto.

Grazie per il link direttiva.

5 Re: Parcheggiatori vigili. il Ven Ott 06, 2017 12:28 pm

hondedei

avatar
Admin
First ha scritto:Spesso la Caly nei parcheggi moto non ci sta. troppo lunga e larga. Oppure, come non riesce ad accedervi perchè non passa tra i paletti di delimitazione. Ok.. anche se non dovrebbe essere così, può passare l'ignoranze di un parcheggiatore se non formato a dovere dall'azienda per la quale lavora. Ma fino ad un certo punto... e l'arrognaza non scagiona l'ignoranza. Se invece un vigile non conosce la materia è da pazzi! Se il principale introito dei comuni sono i divieti di sosta e gli eccessi di velocità, i vigili dovrebbero conoscere le norme come l'alfabeto.

Grazie per il link direttiva.
Quoto al 100% 
Quest'anno in ferie ho visto dei " parcheggi moto" che a momenti non ci stava neanche una bicicletta  Twisted Evil  Twisted Evil poi quando vedi dei parcheggi in discesa che si avvicinava al 10% affraid di viene da ridere per non piangere  Twisted Evil


_________________
"amicihondadeauville@gmail.com" 


Ciao Fulvio

HONDA CT 1200X  
HONDA DEAUVILLE NT 650 "99" KM 120.000 25/08/14

"Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te."

6 Re: Parcheggiatori vigili. il Sab Ott 07, 2017 12:20 am

ribot

avatar
Semplice Deauviller
A Casteggio siamo più evoluti. A volte vedo macchine che parcheggiano per il lungo nei parcheggi riservati alle moto facendo così fuori quattro o cinque posti moto in un colpo solo! E' così che si fa!

7 Re: Parcheggiatori vigili. il Sab Ott 07, 2017 4:16 pm

BianConiglio

avatar
Junior Deauviller
Va bè Piero, ma a Milano diamo ancora più spazio alla fantasia: la foto si intitola "Scemo e più scemo". Lo scemo è a sinistra, il parcheggio moto prosegue da entrambe le parti.
Adesso vado anche a leggermi la circolare.

8 Re: Parcheggiatori vigili. il Sab Ott 07, 2017 6:42 pm

ribot

avatar
Semplice Deauviller
Minchia Bian, questo parcheggio è roba da premio Nobel. E' inutile, noi della provincia non riusciremo mai a raggiungere il vostro livello, voi milanesi siete troppo avanti!

9 Re: Parcheggiatori vigili. il Dom Ott 08, 2017 9:27 am

sessantauro

avatar
Coriaceo Deauviller
ribot ha scritto:Minchia Bian, questo parcheggio è roba da premio Nobel. E' inutile, noi della provincia non riusciremo mai a raggiungere il vostro livello, voi milanesi siete troppo avanti!

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum